Adam Fenix

Adam Fenix

COALIZIONE ORGANIZZATA DEI GOVERNI


Adam Fenix è il padre di Marcus Fenix. Ex maggiore dell'esercito e scienziato militare COG, contribuì alla vittoria nelle Guerre Pendulum inventando il Martello dell'Alba. Ebbe un unico figlio dal matrimonio con Elain, prima che la donna scomparisse quando Marcus aveva 13 anni. Il rapporto con il figlio fu sempre freddo e formale finché Adam non venne sepolto dalle macerie generate da un attacco delle locuste nel 10 A.E. e Marcus venne imprigionato per diserzione quando lasciò il proprio incarico per salvare il padre. Creduto morto da figlio Marcus per ben sette anni, era in realtà vivo e nascosto su Azura per volere del Presidente Richard Prescott.

Prima della morte presunta Adam aveva tentato per molti anni di riscattarsi per non essere riuscito a fermare l'attacco delle locuste su Sera. Prima del Giorno dell'Emersione, la regina Myrrah chiese infatti ad Adam di aiutare le locuste ad annientare gli splendenti responsabili di aver scacciato le locuste dal proprio mondo sotterraneo. Adam non riuscì a compiere la missione in tempo, così le locuste non ebbero altra scelta che reclamare la superficie del pianeta uccidendo gli umani che la abitavano. Diciassette anni dopo ad Azura, Adamriuscì a ideare la contromisura per l'Imulsion, in grado di attaccare le cellule di origine splendente mutate dall'Imulsion. L'arma distrusse gli splendenti e le locuste, ma uccise anche Adam. Marcus fu straziato dal dolore.